Home Sport Benevento vince per 12 reti a 0 contro il San Leucio del Sannio.

Benevento vince per 12 reti a 0 contro il San Leucio del Sannio.

Stampa PDF

Si è tenuto questo pomeriggio presso l’antistadio Santa Colomba il consueto test infrasettimanale per i giallorossi che hanno battuto il San Leucio del Sannio, squadra che milita in seconda categoria, per 12 reti a zero.

Camplone ha schierato in campo il 4-3-2-1 con Corradino tra i pali, esterni di difesa Pedrelli a destra e Palermo a sinistra. Centrali Ferraro e Cattaneo. A centro campo Vacca con De Liguori e D’Anna. All’attacco Evacuo coperto da Clemente e Castaldo. Assente in campo Cejas per un’elongazione al retto femorale. Il giocatore, però, si è allenato in disparte e domani riprenderà la preparazione insieme alla squadra.

Ha preso parte alla partitella l’uruguaiano Laens. Sull’attaccante il direttore sportivo del Benevento, Massimo Mariotto, ha spiegato che la riserva al riguardo sarà sciolta tra uno o due giorni. La prima impressione è stata comunque positiva. "Si tratta di un ragazzo rapido e con molto entusiasmo" ha dichiarato il ds che fa un discorso diverso per Raffaele Longo centrocampista napoletano di 33 anni. In prova anche lui.

"Longo è fermo da parecchio tempo - ha detto Mariotto - oggi ha svolto solo un lavoro atletico. In realtà siamo molto dubbiosi se fargli continuare la prova o meno". Intanto già si pensa a domenica. Il Benevento aspetta un avversario pericoloso: la Cremonese terza in classifica a tre punti di distanza dalla squadra giallorossa. Poche saranno le possibilità di vedere in campo Gori e Ciarcià: quest’ultimo avrà bisogno di un’altra settimana di recupero per la microfrattura ancora non ricomposta alla costola sinistra. Buone chance di recupero, mentre, per Cejas.

Fonte: lunaset.it


Condividi
 


Copyright 2012 SanLeucioDelSannio.com - Tutti i diritti riservati.