Home Politica San Leucio del Sannio, il Comune pensa all'accorpamento delle scuole per far spazio ad un centro per disabili o minori

San Leucio del Sannio, il Comune pensa all'accorpamento delle scuole per far spazio ad un centro per disabili o minori

Stampa PDF

Scuola a san LeucioIl Comune di San Leucio del Sannio fa spending review e accorpa la scuola primaria alla scuola media nell'immobile di piazza Zamparelli, già adibito all'attività scolastica per l'indirizzo secondario inferiore.

L'obiettivo della razionalizzazione delle spese è quello di creare nella struttura di via Ferrovia, di cui è proprietario lo stesse ente comunale e attualmente utilizzato per le attività della scuola primaria, una comunità di accoglienza per minori o per disabili.

L'intento, formalizzato per ora attraverso una proposta di delibera della giunta comunale, potrà realizzarsi solo dopo i necessari interventi edilizi per rendere conforme la struttura alla sua destinazione d'uso, così come previsto da un decreto regionale del 2009.

Grazie anche all'assenso del dirigente scolastico che si è mostrato favorevole all'accorpamento delle due scuole in un'unica sede, l'immobile di via Ferrovia potrebbe essere affittato mediante procedura di evidenza pubblica a chi provvederà all'esecuzione dei lavori.

 

Il canone di locazione, che deve essere ancora stimato, servirà a coprire le spese di adeguamento e di completamento che saranno scomputate per un periodo di almeno venti anni, secondo quanto si legge nella proposta di delibera, che ora dovrà essere vagliata dall'ufficio tecnico comunale che ha il compito di verificare la fattibilità del progetto.

 

Fonte: ntr24.tv


Condividi
Ultimo aggiornamento ( Martedì 17 Giugno 2014 19:11 )  


Copyright 2012 SanLeucioDelSannio.com - Tutti i diritti riservati.