Benvenuti a San Leucio del Sannio

GD di San Leucio del Sannio: ruolo dei giovani, si discute in un incontro il 26

Stampa PDF

GDLa segreteria del circolo GD di San Leucio del Sannio rende noto che domenica 26 gennaio, alle ore 18,30 presso la sala consiliare del comune si terrà un pubblico confronto sul ruolo della giovanile all’interno del blocco democratico.

Interverranno il segretario nazionale gd, l’onorevole Fausto Raciti e il vicesegretario Michele Grimaldi, in corsa per la segreteria campana del Pd, il segretario regionale dei Gd Molise Davide Vitiello.

Parteciperanno inoltre anche il Segretario Regionale GD Campania Antonella Pepe e il segretario provinciale GD Benevento Antonio Iavarone.

 


Condividi
Leggi tutto...
 

circondata dall'amore dei suoi cari la signora Aida Varricchio ha spento 107 candeline

Stampa PDF

Nonna centenariaCircondata dall'affetto dei suoi numerosi familiari, la signora Aida Varricchio ha spento oggi 107 candeline. Nella sua casa in contrada San Marcello, nel comune di San Leucio del Sannio, grande festa per un traguardo di vita che fa della signora Aida forse una delle donne più longeve della provincia di Benevento.

Nata nel 1907 a San Leucio del Sannio, la signora Aida ha cresciuto da sola, dopo la morte del marito, avvenuta quando lui aveva solo 37 anni, i suoi 5 figli, lavorando nei campi e vendendo al mercato i prodotti della terra. Oggi vive con il figlio Cosimo, emozionato e felice in questo giorno di festa.


Condividi
Leggi tutto...
 

Racconto: "Natale 2013" di Pietro Zerella

Stampa PDF

La serata era fredda ma il cielo terso pieno di stelle lucenti come mai era stato nel corso dell’anno: un cielo pieno di magia e solennità.

Le strade erano addobbate con stelle luccicanti e davanti a ogni casa si notava un segnale del lieto evento. Gli zampognari suonavano per le vie le ultime nenie prima di ritirarsi presso le loro famiglie e si sentiva sparare per la strada qualche mortaretto.

Gli ultimi ritardatari con il bavero alzato del cappotto ritornavano a casa.

La famiglia con la parentela più prossima si preparava al cenone della vigilia di Natale. In particolare le donne, intorno ai fornelli, avevano il loro gran da fare.

I tre nipotini ripassavano la letterina prima di sedersi a tavola mentre il più piccolo, di solo due anni e mezzo, ripeteva continuamente le poche parole della preghierina : Bambin Gesù…Bambin Gesù fa stare bene mamma, papà, il mio fratellino e… e non ricordava altro.

Si avvicinava l’ora di sedersi a tavola, la strada era diventata muta, deserta e ancora più fredda.

Un rombo di auto, uno sbattere affrettato della portiera, un rumore di passi, un bussare alla porta, una sorpresa…

Si guardarono, non attendevano nessuno… intanto il capo famiglia era andato ad aprire la porta.

 


Condividi
Leggi tutto...
 

Apollosa: L’Arma incontra gli alunni dell'IC ‘L. Settembrini’

Stampa PDF

SettembriniEnnesima puntata dell’Arma dei Carabinieri nelle aule scolastiche. Dopo gli incontri di Foglianise sul significato della ricorrenza del 4 novembre e con personale del Nas, infatti, circa 120 alunni delle classi elementari e medie dell'Istituto Comprensivo ‘L. Settembrini’ di San Leucio del Sannio - Edificio Scolastico di Apollosa, questa mattina, hanno preso parte alla conferenza tenuta dal Comandante della Stazione Carabinieri di San Leucio del Sannio, competente per territorio, Maresciallo Capo Vincenzo. Nel corso dell’incontro si è dato spazio al tema della Legalità ed alle sue devianze: pirateria stradale, dipendenze da alcool e droghe, bullismo, violenza negli stadi, computer – crimes.

 


Condividi
Leggi tutto...
 

Pd, Rosa segretario dei giovani

Stampa PDF

RosaÈ Francesco Rosa il primo segretario del circolo dei “Giovani Democratici” di San Leucio del Sannio. Il segretario del circolo Gd (costituito dieci giorni fa), è stato eletto durante l’assemblea congressuale che si è riunita nel pomeriggio di ieri, alla presenza del segretario provinciale, Antonio Iavarone.

Quello di Francesco Rosa è stato l’unico nome indicato per la guida del partito ed è stato eletto all’unanimità dagli iscritti. Nel discorso di insediamento il segretario ha spiegato i motivi che lo hanno spinto a proporsi per la guida del circolo “credo innanzitutto di avere le idee e la passione richieste per rappresentare i giovani democratici del posto. Ringrazio per la fiducia accordatami a tutti coloro che hanno espresso voto favorevole e da parte mia posso ricambiare garantendo la mia assoluta dedizione alla causa del partito”. Nel suo discorso il neo eletto segretario ha anche illustrato alcuni punti del percorso che intende seguire “credo fondamentale e ciò lo dimostra l’esistenza stessa di un partito rivolto esclusivamente alla partecipazione giovani, avvicinare i ragazzi alla politica locale e non solo. Punto di partenza per il conseguimento di questo obiettivo sarà avviare un dialogo con le istituzioni e la pubblica amministrazione, instaurando in definitiva un rapporto di confronto, di mutua collaborazione e di arricchimento reciproco. Troppo spesso questo coinvolgimento è mancato, dando origine a un allontanamento e a una disaffezione che sono entrambi degli elementi da emarginare”.

 


Condividi
Leggi tutto...
 

San Leucio del Sannio. Pd, nasce il circolo dei giovani

Stampa PDF

Era apparsa qualche settimana fa, su questo quotidiano, la notizia dell’imminente costituzione di un circolo dei “Giovani Democratici” a San Leucio del Sannio.

Dopo un lungo lavoro di preparazione ieri i Gd hanno provveduto alla raccolta delle adesioni, istituendo di fatto il loro presidio sul territorio. Ora che il circolo è stato formalmente costituito, il passaggio successivo sarà la celebrazione del congresso per l’elezione del segretario. Parte delle operazioni di tesseramento di ieri sono state eseguite sotto il controllo del segretario provinciale dei Gd, Antonio Iavarone. Proprio in presenza del segretario provinciale, i giovani democratici hanno così commentato la scelta di costituire il gruppo: “La passione per la politica e la volontà di abbattere quella indifferenza che Gramsci definiva il peso morto della storia, ci hanno spinto a costituire questo circolo”.

 


Condividi
Leggi tutto...
 

San Leucio del Sannio, la Uil Fpl: ok al contratto collettivo decentrato integrativo 2013 per i lavoratori

Stampa PDF

sindacatoLa segreteria provinciale della Uil Federazione Poteri Locali di Benevento rende noto che presso il Comune di San Leucio del Sannio è stato approvato il contratto collettivo decentrato integrativo per i lavoratori valevole per l’anno 2013.

Presenti per la parte pubblica il segretario comunale Alessandro Verdicchio e il responsabile del servizio tecnico Franco Pedoto per la parte sindacale Antonio Pagliuca della Uil Fpl, la Rsu Uil Fpl Vincenzo De Toma, oltre ai rappresentanti delle altre sigle sindacali.

Le risorse decentrato per l’anno 2013, pari ad € 54.132,00, sono state così ripartite: indennità per lo svolgimento di compiti di particolare responsabilità € 7.300,00; indennità di comparto € 10.097,04; progressioni economiche orizzontali in godimento € 25.066,83; progetti di produttività € 7.710,13; indennità di rischio e di disagio € 3.400,00; indennità di reperibilità € 558,00.

 


Condividi
Leggi tutto...
 

Tartufo: a San Leucio del Sannio il 14 novembre un convegno per dare vita ad una filiera specifica

Stampa PDF

TartufoPromuovere un modello produttivo capace di realizzare la salvaguardia e la tracciabilità dei tartufi sanniti. E' questa l'idea alla base del convegno “Il mistero della filiera Tartuficola”- presentato in mattinata alla Camera di Commercio di Benevento -, in programma il prossimo 14 novembre a San Leucio del Sannio.

“L'iniziativa – ha spiegato il presidente della Pro Loco del comune che ospiterà il dibattito, Vincenzo De Lucia - nasce dall'esigenza di capire e promuovere le potenzialità del territorio riuscendo anche a valorizzare l'aspetto economico”.

“Nonostante il lavoro di monitoraggio del territorio e i numerosi dibattiti sul tema dobbiamo prendere atto che la filiera tartuficola ancora non ha preso forma”. E' il commento di Ettore Varricchio, docente dell'Università degli studi del Sannio.


Condividi
Leggi tutto...
 

Palestra scolastica di San Leucio, Cavuoto: «La struttura sarà a disposizione di tutte le società»

Stampa PDF

«Come deciso di concerto tra l’amministrazione e la dirigenza scolastica la palestra della media “Luigi Settembrini” sarà utilizzabile da tutte le associazioni che ne faranno richiesta». A spiegare nel dettaglio le condizioni che consentiranno a soggetti sportivi di accedere alla struttura è il consigliere delegato Mirko Cavuoto: «E’ stato deciso di consentire l’utilizzo della palestra a partire dalle ore 17,30.

Prima di quell’ora la struttura è destinata ad attività scolastiche e, ad ogni modo, la priorità nell’accesso è innanzitutto garantito alla scuola».

Un accordo che mette fine ad alcune incomprensioni sorte nella scorsa primavera, tra i gruppi sportivi che usufruivano della palestra in orari extra scolastici e e alcuni cittadini che ne lamentavano l’usura e  il mancato corrispettivo delle utenze e di un canone di fitto. Il commissario prefettizio, con una nota indirizzata alla scuola, aveva vietato l’uso della palestra per attività non curriculari.

 


Condividi
Leggi tutto...
 


Pagina 8 di 60

Sondaggi

Chi è online

 14 visitatori online

Copyright 2012 SanLeucioDelSannio.com - Tutti i diritti riservati.