Benvenuti a San Leucio del Sannio

Coordinamento Istituzionale dell’Ambito B1, approvati vari avvisi pubblici

Stampa PDF

Repubblica ItalianaIl sindaco di Benevento, Fausto Pepe, informa che nell’ultima riunione del Coordinamento Istituzionale dell’Ambito B1 (che abbraccia i Comuni di Benevento, Apollosa, Arpaise, Ceppaloni e San Leucio del Sannio) sono stati approvati gli avvisi pubblici per gli utenti dei Servizi Assistenza Domiciliare Anziani (SAD), Assistenza Domiciliare Disabili (SADIS), Centro Sociale Polifunzionale per Disabili (CSP), in pubblicazione dal 16 aprile al 6 maggio prossimi.

E’ stato, altresì approvato l’avviso pubblico Servizi di Nido e Micronido (3 – 36 mesi).

La novità è che i servizi prevedono la concessione di buoni servizio (voucher) a compartecipazione della tariffa praticata, che possono essere spesi solo presso i prestatori accreditati e iscritti nell’Albo Unico di Ambito istituito presso il Comune di Benevento, liberamente scelti dall’utente.

 


Condividi
Leggi tutto...
 

Apollosa: furto al "Tecnobios" e su un'auto, i carabinieri restituiscono parte della refurtiva ad un 59enne

Stampa PDF

CarabinieriNella mattinata appena trascorsa, i militari della Stazione Carabinieri di San Leucio del Sannio, in prosecuzione delle attività di indagine avviate nell’immediatezza del furto perpetrato all’interno degli uffici della Tecnobios, hanno identificato il proprietario della refurtiva - un navigatore satellitare per auto marca tom tom e quattro paia di occhiali da sole varie marche - sottoposta a sequestro, in quanto non appartenente al laboratorio.


Condividi
Leggi tutto...
 

Professionisti del furto in azione nel Sannio, i carabinieri li arrestano

Stampa PDF

Furti a san LeucioProfessionisti di certo, a giudicare dai kit rinvenuti all’interno dell’auto a bordo della quale sono stati intercettati. La notte scorsa, i Carabinieri delle Stazioni di San Leucio del Sannio e Ceppaloni hanno proceduto al controllo di un'auto sospetta.

Dopo un breve inseguimento, sono stati bloccati due uomini, entrambi residenti a Casoria.

La vettura è risultata munita di un contrassegno assicurativo RCA contraffatto. Condotti in caserma, i due sono stati trovati in possesso, tra le altre cose, di arnesi atti allo scasso. Poco dopo, le successive verifiche hanno consentito di appurare che negli uffici del laboratorio Tecnobios, in via Furno, erano stati asportati due pc portatili ed attrezzature tecniche di laboratorio, per un valore complessivo pari ad euro15mila, oltre al denaro contenuto all’interno del distributore automatico di bevande ivi installato.

 


Condividi
Leggi tutto...
 

S. Leucio del Sannio, frana: De Flaviis interroga Cosenza

Stampa PDF

frana san leucioIl capogruppo del Nuovo CentroDestra in Consiglio Regionale, Ugo De Flaviis, ha presentato questa mattina un’interrogazione urgente all’assessore regionale ai Lavori Pubblici e Protezione Civile, Edoardo Cosenza, sulla vicenda della frana che ha interessato la strada provinciale Ciardelli, nel comune di San Leucio del Sannio, in provincia di Benevento.

“Non è possibile che un’arteria così importante per quel territorio precipiti per metà nel dirupo sottostante e nessuno senta l’esigenza di intervenire per mettere in sicurezza la stessa”, afferma il capogruppo regionale del partito di Angelino Alfano. Nell’interrogazione viene ricordato che “la frana della strada ha già determinato l’interruzione della pubblica illuminazione nel comprensorio” e che “a breve, se l’evento franoso dovesse proseguire, sarà troncata anche la rete fognaria comunale e altri sottoservizi”.

 


Condividi
Leggi tutto...
 

San Leucio del Sannio: aumenta il degrado a contrada Iodice e all'ex macello. Presto la bonifica delle aree

Stampa PDF

DiscaricaRifiuti indifferenziati e ingombranti, contenitori di vernici vuoti, copertoni di automobili. E, a ridosso della discarica, perfino un recinto che ospita numerosi animali da cortile. E' quanto le telecamere di Ntr24 hanno immortalato nei pressi dell'ex mattatoio comunale di San Leucio del Sannio.

L'area, insieme ad un'altra che si trova in contrada Iodice – sempre nel territorio del comune sannita -, è stata oggetto, lo scorso 22 febbraio, di una delibera di Giunta per la bonifica urgente di rifiuti abbandonati.

L'atto di indirizzo – si legge nel documento amministrativo – giunge in seguito ad una segnalazione della Prefettura di Benevento – successiva ad una nota della Polizia provinciale del capoluogo – che ha comunicato al Comune di San Leucio del Sannio, l’esistenza di rifiuti abbandonati lungo la strada provinciale 1 e pertanto ha invitato l’ente ad adottare, con immediatezza, dei provvedimenti.


Condividi
Leggi tutto...
 

La storia di Arcangelo Iannace: l’ammiraglio diventato attore

Stampa PDF

Arcangelo Iannace‘Incantesimo’, ‘Ris’, ‘Gente di mare’, ‘Distretto di Polizia’, ‘Questa è la mia terra’, ‘Joe Petrosino’, ‘Squadra Antimafia’, ‘Crimini bianchi’ sono solo alcune delle fiction che hanno avuto tra i protagonisti Arcangelo Iannace, attore di teatro, cinema e televisione, originario di San Leucio del Sannio. Un marinaio con la passione per la recitazione che dopo un serie di fortunati eventi riesce a dedicarsi completamente a quel mondo che sente essergli connaturato: il teatro. Dopo l’infanzia e l’adolescenza vissute tra San Leucio del Sannio e Benevento, diplomatosi ragioniere, il padre Alberico, subacqueo della Marina Militare, di nascosto, fece domanda per arruolarlo nella Marina Militare.

La recitazione non rientrava nei progetti del padre, che pure da giovane aveva avuto una breve esperienza da attore. (Durante le riprese del film ‘Marinai, donne e guai’ girato a La Spezia, fu Alberico a fare da controfigura a Ugo Tognazzi nella scena in cui l’attore doveva immergersi in mare). Ma il soggiorno a Taranto, presso la scuola di sottoufficiali, non riuscì a mutare le aspirazioni di Arcangelo.


Condividi
Leggi tutto...
 

S. Leucio del Sannio, a lezione di legalità con le fiamme gialle

Stampa PDF

Finanza a scuolaQuesta mattina, presso l’Istituto Comprensivo “Luigi Settembrini” di San Leucio del Sannio, si è svolto un incontro tra personale della Guardia di Finanza e gli studenti, nell'ambito del progetto “Educazione alla Legalità Economica”.

L’iniziativa trae origine da un protocollo d’intesa tra il Comando Generale della Guardia di Finanza ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ( M.I.U.R.). L’intento è di creare e diffondere il concetto di sicurezza economica e finanziaria, affermare il principio legalità economico – finanziaria e stimolare nei giovani una maggiore consapevolezza del delicato ruolo rivestito dalla Guardia di Finanza.


Condividi
Leggi tutto...
 

Comune di San Leucio del Sannio, la Uil: ok al contratto collettivo decentrato integrativo 2014

Stampa PDF

UILLa segreteria provinciale della Uil Federazione Poteri Locali di Benevento rende noto che presso il Comune di San Leucio del Sannio è stato approvato il contratto collettivo decentrato integrativo per i lavoratori valevole per l’anno 2014.

Presenti per la parte pubblica il segretario comunale Alessandro Verdicchio; per la parte sindacale Antonio Pagliuca della Uil Fpl, Parente, Grasso e Iannace per la Rsu, oltre ai rappresentanti delle altre sigle sindacali.

Le risorse decentrato per l’anno 2014, pari ad € 50.748,78, sono state così ripartite: indennità per lo svolgimento di compiti di particolare responsabilità € 11.680,25; indennità di comparto € 9.708,60; progressioni economiche orizzontali in godimento € 23.739,66; lavoro straordinario € 2.600,00; indennità di rischio e di disagio € 1.720,00; indennità di reperibilità € 800,00; indennità maneggio valori € 300,00; indennità servizio festivo € 200,00. Inoltre, nella parte variabile del fondo sono state allocati € 2.000,00 quale incentivo al personale per il recupero dell’evasione ICI ed € 6.000,00 quale incentivo al responsabile unico del procedimento dei lavori pubblici.


Condividi
Leggi tutto...
 

Benevento, grave incidente sulla strada per San Leucio del Sannio: ferite una madre e la sua bambina

Stampa PDF

IncidenteGrave incidente sulla strada provinciale che collega Benevento a San Leucio del Sannio, avvenuto nel territorio del comune capoluogo. Per cause ancora in corso di accertamento, intorno alle 18, due vetture sono entrate in collisione. Si tratta di una Toyota Carina e una Fiat Panda.

Da una prima ricostruzione sembrerebbe che il conducente della Toyota, un 70enne di San Leucio del Sannio, M.E., che viaggiava in direzione di Benevento, avrebbe perso il controllo dell'auto, forse a causa del manto stradale viscido, sbandando e invadendo l'altra corsia. Inevitabile l'impatto con la Fiat Panda, che proveniva in direzione opposta, e a bordo della quale viaggiavano la conducente, A.R, di 35 anni e la figlia.


Condividi
Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 54

Sondaggi

Chi è online

 6 visitatori online

Copyright 2012 SanLeucioDelSannio.com - Tutti i diritti riservati.